Comuni d'italia — 30 ottobre 2017

N. abitanti: 3.306


STORIA E CURIOSITA’

Rocca Imperiale è un comune di 3.306 abitanti situato in  provincia di Cosenza, bagnato dal Mar Jonio e posto al confine con la Basilicata, con una superficie di  55,03 Km. Dista dal mare circa 4 Km, ove è ubicata la sua frazione “Marina di Rocca Imperiale”.

Successivamente, al ritorno dalla V crociata e dopo l’emanazione delle “Costituzioni di Melfi” – 1231 – Federico II provvide alla ristrutturazione dei grandi uffici del Regno e delle province, risale a quegli anni la fondazione di nuovi centri abitati tra cui Rocca Imperiale ai margini settentrionali della costa ionica. Il suo abitato, circa 200 metri sul livello del mare, venne costruito lungo uno scosceso pendio ai piedi del castello che gli diede il nome.

L a città, nacque dunque in epoca Sveva a seguito della costruzione del Castello voluto da Federico II, lungo la via che la corte imperiale seguiva per gli spostamenti dalla Sicilia verso la Puglia.

Il castello venne dunque fatto costruire da Federico II in un luogo di estrema importanza dal punto di vista strategico e militare in quanto posto praticamente nelle vicinanze della Via Publica Apulia. La fortezza presenta una pianta a forma quadrata costituita da un mastio poligonale a scarpa, il quale si protrae fino al margine della collina sulla quale poggia l’intera struttura, assomigliando moltissimo a una prua di una nave.

Per gran parte della sua storia e fino agli inizi del XIX secolo, Rocca Imperiale fu inclusa nella Provincia di Basilicata del Regno di Napoli.

La prima costruzione sacra di Rocca imperiale, edificata in seguito alla costruzione del Castello Svevo è chiesa Madre, che risale al XII secolo, struttura è di stile romanico,  mentre, il Santuario Madonna della Nova,  per tradizione, si narra essere stato edificato ad opera di un principe pellegrino, che, dopo essere naufragato sulle coste di Rocca Imperiale marina, si ritirò sull’altura antistante all’approdo a farvi penitenza di ringraziamento.


TIPICITA’ LOCALI (cibi, prodotti, ricchezze del territorio)

I piatti tipici rispecchiano la cucina mediterranea, Rocca Imperiale è inoltre famosa per i suoi pregiati limoni che, oltre ad essere riconosciuti Prodotto Agroalimentare Tradizionale, ha anche ricevuto il prestigioso il marchio IGP. La peculiarità del clima del territorio ha favorito la coltivazione di questa varietà di limone, essendo le zone interessate alla coltivazione situate ad un’altitudine di circa 200 m, queste sono sottoposte ad escursioni termiche tra giorno e notte che favoriscono la buona colorazione della buccia e l’esaltazione del profumo degli oli essenziali presenti nella stessa.


EVENTI LEGATI ALL’AMMINISTRAZIONE

Museo delle cere
Il museo ospita personaggi ad altezza umana con abiti d’epoca, occhi di cristallo e capelli veri

Museo mitologico

Custodisce mummie dalla civiltà greca ad oggi realizzate con materiali naturali e cera rarefatta

Museo scientifico del mare
Raccoglie dal 1970 fossili, stelle e conchiglie giganti, alghe, squali, pesci istrice e vertebra di balena.


INFORMAZIONI SU HOTEL E B&B

Per trascorrere le vacanze a Rocca Imperiale è possibile  scegliere tra le proposte di Hotel e Bed and Breakfast.


COME RAGGIUNGERE ROCCA IMPERIALE

in auto – è possibile seguire le indicazioni stradali mediante le mappe di Google
in treno – la stazione ferroviaria posta sulla linea Taranto-Reggio di Calabria
in Aereo – gli Aeroporti più vicini in ordine di vicinanza sono:

Bari distanza > 150 Km
Brindisi distanza > 158 Km
Lamezia Terme distanza > 180 Km


GIRO PANORAMICO

 

 

Valmontone

Valmontone

febbraio 13, 2018
Castel Madama

Castel Madama

febbraio 12, 2018
Marcellina

Marcellina

ottobre 28, 2017

Share

About Author

admin

(0) Readers Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *