Servizi pubblici locali/Appalti

Compatibile con le norme civilistiche la trasformazione eterogenea di una spa gestore di spl in azienda speciale.

  L’operazione di trasformazione eterogenea di una società di capitali che gestisce un servizio pubblico a rilevanza economica (nella specie, il servizio idrico) in azienda speciale consortile, è compatibile sia con le norme civilistiche, trattandosi di [...]

Avvalimento di garanzia: i requisiti soggetti snaturano l’istituto

  Il TAR del Lazio-Roma, con sentenza 9137 del 20 ottobre 2013, sull’ipotesi del cd. avvalimento di garanzia, afferma che “la mera riproduzione, nel testo dei contratti di avvalimento, della formula legislativa della messa a disposizione [...]

La potestà impositiva dei consorzi di bonifica. Evoluzione degli orientamenti giurisprudenziali

Annualmente, le Pubbliche Amministrazioni ed i soggetti privati in possesso di immobili ricadenti nel perimetro di un Consorzio di Bonifica sono chiamati a versare la quota annuale relativa alle attività svolte dal predetto Consorzio. Il novero [...]

Lavori Pubblici, schema di programma triennale

Secondo il Dm Infrastrutture e Trasporto entro il 15 ottobre di ogni anno le amministrazioni  dello  Stato,  anche ad ordinamento autonomo, agli enti pubblici, compresi quelli economici, agli enti ed alle  amministrazioni  locali,  alle  loro  associazioni  [...]

Pubblicata scheda tecnica Bando Regione Umbria

E’ stata pubblicata nella sezione “Bandi” del sito della Fondazione Logos P.A. la scheda tecnica relativa alla Deliberazione della Giunta Regionale dell’Umbria 3 aprile 2013, n. 281 che ha come oggetto i Programmi Integrati di Sviluppo [...]

Quali evoluzioni per le società partecipate?

La Fondazione Logos PA ha risposto ad una richiesta di chiarimenti relativa all’applicabilità dell’art. 4 del D.l. n. 95/2012, convertito in L. n. 135/2012 a una società strumentale interamente partecipata da un Comune, e delle possibili [...]

I compensi ai dipendenti nominati nei CDA confluiscono nel fondo per il trattamento accessorio

  La Corte dei Conti per l’Umbria, con Deliberazione 121 dell’8 agosto 2013, risponde ad una richiesta di chiarimenti posta dal Comune di Cascia, concernente l’interpretazione della norma sulla destinazione dei compensi erogati ai dipendenti pubblici [...]

Ricognizione società partecipate, gli obblighi del Consiglio comunale

La Corte dei conti per la  Lombardia, con Deliberazione 263 del 27 giugno 2013, ha risposto ad una richiesta di chiarimenti posta dal Comune di Verdello. L’ente ha  costituito una società a capitale interamente pubblico (con [...]

Società strumentali in house ed affidamento del servizio, art. 4 comma 8 DL 95/12 – I chiarimenti dalla Corte dei Conti

La Corte dei conti per la Liguria, con Deliberazione 53 del 17 giugno 2013, chiarisce che “alle società strumentali in house si applica il c. 8 dell’art. 4 del d.l. n. 95 del 2012, che consente [...]

La trasformazione di una spa in un’azienda speciale e l’affidamento della gestione rifiuti: una possibilità per gli Enti Locali

Esiste la possibilità per un Comune di procedere alla trasformazione di società partecipata in una Azienda Speciale con la conseguente facoltà di affidare alla stessa il servizio rifiuti? E’ questo in sintesi il tema del quesito [...]