EE.LL./Territorio — 22 aprile 2013

 

Ariccia ha vinto il 2° premio delle Cartoniadi 2011, iniziativa promossa dalla Provincia di Roma e dal Comieco-Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica.

Ariccia si è così aggiudicata il premio consistente in 25mila euro che verrà destinato ad interventi ambientali per la collettività.
L’importante riconoscimento è frutto della grande partecipazione della cittadinanza che nel periodo di gara ha conferito un quantitativo di carta e cartone molto elevato, incrementando del 22% il già buon quantitativo conferito abitualmente.
Ariccia, che ha iniziato nel dicembre 2009 la raccolta differenziata porta a porta, oggi ha un dato medio di differenziata pari al 62% con punte in alcune zone che superano il 65%. Questi dati spiegano anche il grande entusiasmo con il quale gli ariccini hanno risposto alla sfida lanciata alla loro Città e ad altri 9 Comuni della provincia di Roma che hanno avviato la raccolta differenziata, a dimostrazione di quanto la raccolta differenziata e la tutela ambientale iniziano ad essere un patrimonio culturale della comunità intera.

 

Ufficio Stampa Comune di Ariccia

LE CARTONIADI 

Cosa sono
Il successo della raccolta differenziata dipende da un servizio ben organizzato, ma anche dall’impegno di tutti i cittadini. 
Le Cartoniadi, manifestazione unica nel suo genere in Italia ed in Europa, puntano proprio a valorizzare l’impegno della collettività verso un obiettivo comune: una più corretta gestione dei rifiuti. Sono una gara tra quartieri della stessa città o Comuni della stessa Regione che, per un mese, si sfidano a colpi di carta e cartone per decretare il campione del riciclo.

Obiettivi
> Aumentare, nel mese di competizione, la quantità e la qualità (meno frazioni estranee che compromettono il riciclo) della raccolta differenziata di carta e cartone
> Consolidare i dati di raccolta, nei mesi successivi alla competizione, rispetto alle quantità e alla qualità. 
> Sensibilizzare i cittadini sulle tematiche ambientali, in particolare sulla raccolta  differenziata, e dare loro la possibilità di intervenire con azioni concrete
> Rassicurare sul corretto funzionamento del ciclo di carta e cartone (tutto quello che viene raccolto viene effettivamente avviato a riciclo)

Risultati
I Comuni che partecipano alle Cartoniadi conseguono mediamente questi risultati:
> + 30% nella raccolta di carta e cartone durante la competizione
> consolidamento a +15%, rispetto al dato pre-gara, nella raccolta di carta e cartone durante i mesi successivi.

Premio
In palio per il vincitore (o i vincitori) un premio in denaro che deve essere utilizzato obbligatoriamente a favore della collettività: riqualificazione di aree pubbliche, libri e/o computer per le scuole, illuminazione fotovoltaica, mezzi elettrici ecc. 

Fonte: Comieco

Share

About Author

Tiziana Flenghi

(0) Readers Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>