EE.LL./Territorio

L’ENNESIMA PROROGA DELLE GESTIONI ASSOCIATE

di Massimo Fieramonti. C’era da aspettarselo, Anci, sindaci, amministratori locali, rappresentanti di governo e parlamentari avevano più volte evocato questa richiesta come un passo irrinunciabile a fronte di una normativa farraginosa, mutevole e complicata da applicare [...]

L’AGGIORNAMENTO DEL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE: DOPO 3 ANNI A CHE PUNTO SIAMO?

di Chiara Burgio. Con la determinazione n. 12 del 28/10/2015 l’ANAC ha pubblicato l’“Aggiornamento 2015 al Piano Nazionale Anticorruzione” nel quale ha fornito diverse indicazioni metodologiche circa  i contenuti minimi che il Piano deve contenere. Nella [...]

“Legalità finanziaria”: sarà questo un criterio per valutare la sostenibilità delle partecipate per i bilanci comunali?

di Lara Montefiore. Nelle ultime Leggi di Stabilità si succedono norme stringenti sulle Società partecipate che, di volta in volta, vengono disattese dagli Enti Locali senza che vengano assunte nei confronti degli Enti stessi misure sanzionatorie [...]

La programmazione è il punto di partenza. Finalmente ce ne siamo accorti. Anche se lo sapevamo già.

di LARA MONTEFIORE   Per iniziare un ragionamento su questo documento, la cui rilevanza e complessità si traduce nella rilevanza che le amministrazioni decideranno finalmente di attribuire al processo di programmazione, iniziamo col definire proprio questo [...]

Gli effetti della Riforma Madia sul procedimento amministrativo

di MASSIMO FIERAMONTI Com’è noto la legge 124/2015 c.d. Riforma Madia della pubblica amministrazione contiene  numerose deleghe legislative al Governo ad adottare, entro dodici mesi dall’entrata in vigore della legge, vari decreti legislativi. Essi attengono a [...]

RICOGNIZIONE DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE DEGLI ENTI LOCALI E PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE

La Corte dei Conti sezione regionale della Campania è intervenuta, con provvedimento 24 aprile 2015 n. 143, in materia di “ricognizione da parte di un ente locale delle proprie partecipazioni” per accertare la sussistenza dei presupposti [...]

IL RAPPORTO TRA FISCO E CONTRIBUENTE CAMBIA: QUALI VANTAGGI PER GLI ENTI LOCALI?

Con l’insediamento dell’attuale Governo per gli Enti Locali si è aperta una stagione di riforme e cambiamenti che stanno coinvolgendo tutti gli operatori pubblici e non solo. Sono stati molteplici gli aspetti sui quali, l’esecutivo prima [...]

DISEGNO DI RIFORMA DELLA PA: I PUNTI CHIAVE

Uno dei temi più discussi dall’opinione pubblica, ad oggi, è l’enorme costo della macchina statale, sia che si parli di Stato sia che si parli di amministrazioni locali; per contro gli amministratori locali lamentano una notevole [...]

100 MILIONI DI EURO PER “NUOVI PROGETTI DI INTERVENTI” NEI PICCOLI COMUNI

Il recente decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 6 marzo 2015, n. 88, che attua l’articolo 3 dello Sblocca Italia, dà priorità agli interventi di qualificazione e manutenzione del territorio, di recupero e messa [...]

Civic crowdfunding, un’innovativa opportunità per le Pubbliche Amministrazioni locali

Nell’ambito dell’iniziativa economico-privata, lo strumento del crowdfunding (letteralmente: raccolta fondi) rappresenta un modo innovativo ed immediato per raccogliere finanziamenti per dare avvio a progetti imprenditoriali innovativi. Tuttavia, questa modalità di raccolta di risorse economiche dell’impresa può [...]